menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Parco di via Diaz allagato dopo i lavori di rifacimento"

L'accusa arruva da Giovanni Donazzolo di Identità Civica, che lamenta lo stato in cui versa l'area verde

Giovanni Donazzolo, a nome dei giovani della lista “Identità Civica” oltre che in veste di residente, punta il dito contro il parco di via Diaz. "Dopo le note vicende legate all'esposto per il traffico e l'inquinamento dell'area, problematiche peraltro non risolte, tant'è  che avrei voluto invitare l'assessore Pizza a passeggiare sui marciapiedi della via questa mattina in mezzo a una cinquantina di auto incolonnate, adesso le difficoltà viarie interessano anche il Parco trasformatosi in piscina”.

Si tratta del camminamento interno al parco "completamente allagato, impraticabile attraversarlo, a piedi come pure in bici: eppure da poche settimane l'intero selciato è stato oggetto di rifacimento da parte di un'impresa, con evidente esborso di denaro della collettività. Confidiamo che l'anno nuovo segni una nuova strategia nella gestione della cosa pubblica perché quella di quest'anno, è proprio il caso di dirlo, fa acqua da tutte le parti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento