menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due uomini armati rapinano una prostituta in casa a Udine

L'episodio si è verificato giovedì sera nella zona ovest della città. Vittima dell'aggressione una sudamericana, che si è vista sottrarre 280 euro e tre telefonini da due finti clienti

Prima è stata chiamata per una "prestazione professionale", poi minacciata e rapinata. E' successo giovedì sera a una prostituta sudamericana che vive a Udine, nella zona ovest della città.

I due uomini che l'hanno derubata si sono presentati a casa sua armati di pistola e a volto coperto, quando erano più o meno le 22.00. Mentre uno le puntava l'arma contro l'altro ha arraffato tutto il contante che poteva, circa 280 euro, e tre telefonini.

IL PRECEDENTE IN CITTA'

Come racconta il Messaggero Veneto la donna non ha potuto far altro che assistere all’azione dei malviventi. Una volta rimasta sola ha chiesto aiuto alle forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati gli uomini della Squadra volante della Questura cittadina.


 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento