Non versa un soldo per il mantenimento familiare e prende tutti i risparmi del figlio minorenne

Protagonista della vicenda un 32enne residente nell'Alto Friuli. E' stato denunciato dai carabinieri della stazione di Moggio

Niente assegni di mantenimento per ex moglie e figli minorenni, niente assistenza e conto corrente di uno dei due ragazzi - a cui aveva accesso come tutore - prosciugato. Per queste ragioni un 32enne residente nella zona dell'Alto Friuli è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Moggio Udinese per le ipotesi di reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare, mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice e appropriazione indebita continuata.

Nemmeno un euro

I fatti si sono susseguiti nel corso degli ultimi due anni, da quando l'uomo si è separato dalla vecchia compagna di vita. A detta di lui i prelievi dai depositi del figlio dovevano servire per il sostentamento della famiglia, ma di quegli euro i suoi consanguinei non hanno mai visto traccia. L'anno passato, vista l'insolvenza del soggetto verso i suoi doveri, era stato emanato un provvedimento giudiziale per costringerlo al pagamento, senza ottenere nessun genere di risultato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

Torna su
UdineToday è in caricamento