menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

In visita alla casa in ristrutturazone, trova il corpo senza vita di un artigiano

E' accaduto a Cormons. Immediata la chiamata ai soccorsi da parte del proprietario dell'immobile, un uomo residente a Udine. La vittima, un artigiano 50enne, è caduta dal tetto per cause ancora in corso di accertamento

Va in visita nella sua casa in ristrutturazione a Cormons e trova il cadavere di un artigiano. E' successo ieri mattina intorno alle 9 quando l'uomo, un udinese, si è recato a Cormons nella sua abitazione dove si stavano svolgendo alcuni lavori come riportato da Il Gazzettino.

La vittima, E.P., 50 anni, artigiano di Lucinico, stando alle prime ricostruzioni, è caduto dal tetto mentre stava eseguendo dei lavori. La caduta è avvenuta in un piccolo cortile interno, nascosto dalla strada. Il fatale incidente infatti non ha avuto testimoni.

Immediata la chiamata da parte del proprietario ai soccorsi e ai Carabinieri, ma per l'uomo non c'era più nulla da fare.

Ottenuto il nulla osta da parte del magistrato di turno, la salma dell'artigiano è stata composta in cella mortuaria; il pm ha disposto l'autopsia per fare chiarezza sulle cause della morte e per capire quando il cuore del 50enne abbia smesso di battere. Sul posto i militari dell'Arma della stazione di Cormons. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento