Cronaca Lignano Sabbiadoro / Lungomare Alberto Kechler

Tagli, slogature, punture di insetti e meduse: quasi 200 interventi a Lignano Pineta

Primo bilancio per l'attività del pronto intervento sanitario a Lignano Pineta, dopo un mese di attività

Quasi 200 interventi di pronto intervento sanitario attuati in un mese dal personale della S.O.G.IT. – Croce di San Giovanni al Punto Blu di primo soccorso con sede tra il bagno 3 - bandiera inglese e 4 - bandiera italiana di Lignano Pineta, operativo dallo scorso 12 giugno.

Un servizio apprezzato dai turisti che frequentano il litorale di Lignano Pineta e garantito nella fascia oraria 10-13.00 e 14.30-17.30 dalla presenza di un soccorritore professionale per una pronta risposta alle esigenze sanitarie dei bagnanti; già in questo primo mese di attività, in tre casi gli operatori hanno allertato il servizio dell’emergenza regionale.

Attrezzato con un defibrillatore e un quad per interventi rapidi in spiaggia, il Punto Blu di Lignano Pineta compie in una stagione balneare tra 600 e 1.000 interventi: dal piccolo taglio di conchiglia, alle slogature, dalla puntura di insetto a quella della medusa, dalla misurazione della pressione, alla scottatura e altro ancora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli, slogature, punture di insetti e meduse: quasi 200 interventi a Lignano Pineta

UdineToday è in caricamento