menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro giovanile di Cividale, presentata la nuova programmazione

Quindici attività in partenza per quest’autunno: previsti corsi di lingua, eventi formativi e lezioni di musica

Presentata sabato 3 ottobre, presso il Caffè San Marco in largo Boiani a Cividale del Friuli, la nuova programmazione del Centro Giovanile della città. 
“Il Centro Giovani di Cividale è gestito, per conto del Comune, dall’Associazione Comunicatecivi – spiega l’Assessore alle Politiche Giovanili Giuseppe Ruolo – che ha elaborato la nuova programmazione di attività per il prossimo autunno-inverno; si và dalla normale attività di sportello Eurodesk, alla promozione di ben quindici corsi, e infine ai workshop di musica d’insieme”. 

“Il contesto di attività formative e ludiche è adatto ai giovani, ma anche ai meno giovani – continua Ruolo – ma ricordiamo che il Centro è anche un luogo di aggregazione spontanea giovanile, aperto nei pomeriggi da martedì a sabato, dove quindi i ragazzi possono incontrarsi e trascorrere alcune ore in compagnia”.

Quindici in tutto le attività in partenza per quest’autunno. Tra le tante i corsi di lingua inglese e slovena, le lezioni di musica (chitarra e batteria), il corso sull’arte del giullare Bepi Monai e il workshop sulla ricerca attiva di lavoro e sull’utilizzo di Linkedin del creatore di FVJOB, Giovanni Cassina. 

Un corso di fumetto, uno di trance dance (danza come meditazione), quattro lezioni sul vivere digitale - indirizzate all'uso funzionale di smartphone e social, nonché i tradizionali corsi dei Tamburi Medioevali, andranno a completare l’offerta formativa del Centro.  

Dal 16 ottobre riprenderanno, inoltre, i Percorsi Formativi sul project management verso bandi e finanziamenti UE e regionali, rivolti a giovani tra i 19 e 24 d’età. Il percorso sarà offerto nell’ambito del Progetto cittadinanza attiva T.HAN.K.S., finanziato dalla Regione ex art. 18 L.R. 12 in collaborazione con il Convitto Nazionale Paolo Diacono e Civiform.

Una menzione a parte per i workshop gratuiti di musica d'insieme del progetto “Civicamp”, ideato dal batterista Matteo Borro e dal chitarrista Alessandro Bartolacelli, si rivolge alle giovani band musicali con sessioni teoriche e pratiche di musica d'insieme e approfondimenti su tematiche riguardanti il mondo della musica.
Le band che parteciperanno a Civicamp avranno la possibilità di salire sul palco del Teatro Ristori durante “Anbaradan Christmas Edition”, rassegna musicale di band giovanili prevista per il 19 e 20 dicembre 2015 a Cividale del Friuli.


Tutti i materiali, le informazioni riguardanti il Centro e i corsi in partenza sono reperibili su www.giovani.cividale.net o e sulla Pagina Facebook Giovani Cividale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento