rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Centro / Viale Giacomo Leopardi

Prima la rissa tra di loro e poi calci e pugni ai passanti, arrestati due ubriachi

Gli stessi personaggi erano stati protagonisti di un episodio simile lo scorso mese di luglio, portando lo scompiglio nella zona del Tempio Ossario

Lo scorso 26 luglio crearono lo scompiglio nella zona di Parco Moretti. Questa volta il teatro delle loro gesta è stata la zona della stazione ferroviaria, nello specifico tra l’autostazione e via Leopardi. Si tratta di due immigrati afgani, ospitati alla “Cavarzerani”, che nella serata di ieri - sotto l’effetto dell’alcol - dopo un’iniziale lite tra di loro se la sarebbero presa anche con una ragazza che passava nei dintorni. Danneggiate - pare- anche le vetrine di alcuni negozi e delle vetture in sosta.

La testimonianza della donna è al vaglio delle forze dell’ordine, intervenute sul posto per bloccare la coppia. Forti dell’euforia alcolica hanno cercato di aggredire anche poliziotti e carabinieri intervenuti, ma la resistenza è durata poco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima la rissa tra di loro e poi calci e pugni ai passanti, arrestati due ubriachi

UdineToday è in caricamento