menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bruno Cirio

Bruno Cirio

Udinese: il primo abbonato in coda dalle 15 di domenica pomeriggio

Si tratta di Bruno Cirio, fedele alla causa da 25 anni, che ha sottoscritto la sua tessera e un'altra con delega per la moglie

Gli entusiasti la identificano come passione, i maligni con un semplice "hanno ridotto la capienza dello stadio e la coda è normale". Certo è che appare difficile considerare 'normale' la presenza dell'udinese Bruno Cirio fuori dallo stadio, abbonato al Friuli da 25 anni, già alle 3 del pomeriggio di domenica, con i botteghini operativi dalla mattina di oggi. "Nel momento in cui ho chiesto informazioni agli addetti della società mi è stato consigliato di presentarmi presto, e così son venuto qui alle 15". Quando si dice 'la puntualità". 

E' così che questo signore è diventato il primo dei 1400 fortunati che hanno potuto rinnovare la tessera per la curva, visto che la capienza del settore sud è limitata a causa dei lavori di rifacimento dello stadio. Oltre al suo, vista la possibilità di portare una delega, ha sottoscritto l'abbonamento anche per la moglie Angela Macor. Due amori soddisfatti in un sol colpo per il signor Bruno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento