menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Archeologia: il presidente Mattarella visiterà Aquileia

L'annuncio è stato dato dall'assessore regionale alla Cultura, Gianni Torrenti, durante la presentazione del volume sulla 'Sudhalle', l'aula meridionale del battistero curato da Luigi Fonzati

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deciso di "programmare quanto prima" una visita al sito archeologico di Aquileia. Lo ha annunciato oggi l'assessore alla Cultura del Friuli Venezia Giulia, Gianni Torrenti, intervenendo alla presentazione di un volume curato da Luigi Fozzati sul restauro della 'Sudhalle', l'aula meridionale del battistero che contiene il famoso 'Mosaico del pavone'.

"Il forte appoggio che il ministro Dario Franceschini ha assicurato al presidente della Fondazione, Antonio Zanardi Landi - ha affermato Torrenti - per considerarlo un 'caso campione' nella gestione del patrimonio storico artistico del Paese, ci fa credere che ci siano tutte le condizioni per uno strategico rilancio dell'enorme patrimonio aquileiese. Iniziamo a vedere il risultato di scelte che vanno nella direzione giusta. Non era scontato raggiungere questa capacita'. Ma e' su questo che si poggia la credibilita' e la garanzia di concretizzare un'idea di sviluppo comune".

Confermando l'interesse del presidente Mattarella per una prossima visita, Zanardi Landi ha ricordato che tra una decina di giorni i vertici politici italo-sloveni e la presidente della Regione, Debora Serracchiani, visiteranno la mostra dedicata alle antichita' romane a Lubiana, dove sara' esposto il clipeo di Giove Pluvio prestato dal Museo di Aquileia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento