Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

A Palmanova il Centro diurno dei disturbi dei comportamenti alimentari in età evolutiva

Il sindaco Francesco Martines: “Una buona notizia. Diventi centro regionale. Massima collaborazione per progettare assieme il futuro dell’Ospedale palmarino”

È stato presentato questa mattina, martedì 11 maggio, a Palmanova, il Centro diurno dei disturbi dei comportamenti alimentari in età evolutiva. “È una buona notizia", ha commentato il primo cittadino Francesco Martines. "Questo è un servizio diretto al territorio e che va nella direzione richiesta da parte dei cittadini: la formula meno ospedale e più territorio, è quella giusta. Raccogliamo la proposta dell’Assessore Riccardi affinché da questo primo nucleo si arrivi ad un centro di riferimento per tutta la regione, o almeno per l’Azienda Udinese. Questo andrebbe accompagnato da una riassegnazione di spazi alla pediatria e la creazione di posti letto per la degenza”, commenta Francesco Martines, Sindaco di Palmanova.

Ci aspettiamo che, finita la pandemia, vengano ripristinati i servizi precovid e attivato il promesso Super Ospedale, mantenendo gli impegni che la politica regionale ha assunto ma che devono ancora trovare applicazione sugli atti aziendali. Da parte mia massima collaborazione e disponibilità a progettare assieme, in totale trasparenza, il futuro dell’Ospedale di Palmanova”. Presenti all'evento, oltre al sindaco di Palmanova Francesco Martines, anche i consiglieri regionali Alberto Budai, Franco Mattiussi e Mauro Di Bert.

La Regione Fvg

"Questo dell'ambulatorio è un passo importante che deve fare da slancio affinché anche nella nostra regione sia realizzato un centro per la cura dei disturbi alimentari. Si tratta di un ambito nel quale il Friuli Venezia Giulia paga i costi di un ritardo che viene da lontano e che costringe le persone colpite in maniera più severa da questo problema a cercare dei percorsi terapeutici fuori regione. Una situazione inaccettabile e che ci responsabilizza a costruire delle soluzioni per arrivare a dare le giuste risposte". Ha commentato il vicegovernatore Riccardo Riccardi alla cerimonia.

Come ha spiegato lo stesso Riccardi, "l'ambulatorio di Palmanova rappresenta un'esperienza virtuosa per la sua multidisciplinarità e per la prossimità del servizio che garantisce alle persone del territorio che soffrono di questo tipo di patologie. Tornando all'obiettivo di dotare la regione di un specifico centro di cura, Riccardi ha detto che su questo tema è necessario avere il coraggio di assumere delle decisioni nell'ottica di una politica capace di guardare a una visione di sistema che superi la contabilità elettorale del consenso immediato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Palmanova il Centro diurno dei disturbi dei comportamenti alimentari in età evolutiva

UdineToday è in caricamento