menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaca prende a calci un'auto che passa e insulta i carabinieri

Una 37enne ha creato dei problemi alle forze dell'ordine nella notte tra sabato e domenica

Esce a far festa, ma complice qualche bicchiere di troppo, una volta in strada, decide di prendere a calci un'auto che stava effettuando una manovra di parcheggio e di accanirsi verbalmente contro i carabinieri.

La responsabile

Il fatto è avvenuto a Tolmezzo, nella notte tra sabato e domenica, e vede come protagonista una 37enne albanese domiciliata in zona che, apparentemente senza alcun motivo, è andata in escandescanza scagliandosi prima contro la vettura e successivamente contro i militari dell'Arma giunti poco dopo sul posto. 

L'intervento delle forze dell'ordine

I carabinieri del Norm della Compagnia di Tolmezzo hanno raccolto inequivocabili prove di responsabilità a carico della donna, autrice del danneggiamento dell’autovettura di un 23enne del luogo che stava effettuando una manovra di parcheggio. La stessa, all’intervento dei carabinieri, si è rifiutata di fornire le proprie generalità rivolgendosi contro i militari con frasi ingiuriose, comportamenti per i quali la donna è stata deferita in stato di libertà per le ipotesi di reato di danneggiamento, rifiuto di fornire le proprie generalità e oltraggio a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento