rotate-mobile
Mercoledì, 4 Ottobre 2023
Cronaca Povoletto

Trovano la porta di una casa socchiusa, ladre in azione a Povoletto

Due udinesi sono state individuate e denunciate dai Carabinieri per una rapina avvenuta ieri pomeriggio all'interno di un'abitazione a Povoletto. Erano pregiudicate

Ieri pomeriggio a Povoletto, due donne, notando che la porta di un'abitazione era solamente socchiusa, si sono introdotte in cerca di refurtiva. All'interno, rovistando, hanno così trovato e sottratto del denaro in contante, per un ammontare di 700 euro. I rumori hanno però allarmato la nipote 35enne della proprietaria che, cogliendo le due estranee sul fatto, è stata però ripetutamente spintonata e allontanata non riuscendo ad impedire la loro fuga a bordo di un'auto.

Dopo la segnalazione della nipote, sono così scattate le indagini da parte dei militari dell'Arma della stazione di Udine Est. Nel cuore della notte, dopo la loro individuazione, i carabinieri hanno quindi arrestato le responsabili della rapina, una 51enne e una 24enne di Udine, entrambe pregiudicate e conseguentemente sono state denunciate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovano la porta di una casa socchiusa, ladre in azione a Povoletto

UdineToday è in caricamento