Cronaca Codroipo

Va in posta con un pacco pieno di api sedate dicendo che vuole spedire materiale didattico

L'episodio è accaduto presso un ufficio postale di Codroipo: una donna ha consegnato un piccolo pacco da spedire in Veneto ma dopo qualche ora hanno cominciato a uscire le api

Una spedizione non del tutto consona, quella che ha tentato di effettuare giovedì scorso una donna di Codroipo. Si è infatti recata presso l'ufficio postale con un pacco pieno di materiale didattico, così ha dichiarato lei, che in realtà si è scoperto contenere api. La donna, per non far sapere il reale contenuto della confezione, come riporta il Messaggero Veneto, ha sedato gli insetti che, però, hanno cominciato a svegliarsi quando il pacco era ancora presso le poste. Ad accorgersi del reale contenuto della scatola l'operatore dello sportello che ha visto uscire un'ape da un piccolo foro, sentendo poi un ronzio proveniente dall'interno. La scatola è stata così isolata: la mittente è stata contattata e le è stato restituito il pacco con tutto il contenuto di api. 

posta-7

oggetti vietati-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in posta con un pacco pieno di api sedate dicendo che vuole spedire materiale didattico

UdineToday è in caricamento