Positivo al Covid il parroco di San Daniele del Friuli

Venuto in contatto con un positivo, monsignor Sergio De Cecco è stato contagiato: è asintomatico e sta effettuando la quarantena presso la sua abitazione

Il Duomo di San Daniele del Friuli

Positivo al Coronavirus e in quarantena il parroco di San Daniele monsignor Sergio De Cecco. A quanto riferisce il Messaggero Veneto, il parroco è venuto in contatto, senza saperlo, con una persona positiva: è stato così contattato dall'Azienda sanitaria che ha seguito il protocollo per ricomporre la mappa dei contagi e, una volta sottoposto al tampone, il responso ha confermato il sospetto. Anche monsignor De Cecco è risultato positivo. Il monsignor fortunatamente al momento non presenta sintomi e, come ha riferito lui stesso, negli ultimi giorni non ha avuto contatti con nessuno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, una 28 enne finisce in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Udinese-Parma 3:2 | Le pagelle: Pereyra il migliore, Nicolas fuori fase

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento