menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alcoltest a 1.19, se ne va e lo ritrovano con l'elicottero in un lago di sangue

Vicenda con molti aspetti da chiarire quella che nelle prime ore di oggi ha coinvolto un 45enne gonarese, che ha avuto la vita salva grazie all'intervento dei Vigili del fuoco e del 118

Lo fermano mentre è alla guida per un controllo con l’alcoltest, al quale risulta positivo. Se ne va e viene ritrovato dopo diverse ore in un lago di sangue. L’intervento dei soccorritori riesce a salvargli la vita. È una vicenda con diversi particolari ancora da chiarire quella che ha coinvolto nelle prime ore del giorno un 45enne di Gonars.

L’ALCOLTEST. Proprio nella zona del paese dove risiede, poco dopo le 2 di questa mattina, il soggetto è stato bloccato per un controllo di routine dai carabinieri. L’esito della verifica con l’etilometro è stato positivo, dando il valore di 1.19 (ben oltre il limite massimo di 0.50 grammi di alcol per litro di sangue). A quel punto - stabilito che l’individuo non è in grado di guidare -  i militari lo invitano a contattare qualcuno per farsi portare a casa, ma l’uomo si allontana rifiutando qualsivoglia aiuto, lasciando pure il portafoglio in auto.

LE RICERCHE. Alle 9 di questa mattina, non vedendolo rincasare, la compagna - che era stata avvertita dell’episodio alcune ore prima - chiama i carabinieri della Compagnia di Palmanova per chiedere aiuto. Iniziano così le ricerche per ritrovare il disperso, che coinvolgono addirittura l’elicottero dei Vigili del fuoco di Venezia. Viene trovato in una cava di ghiaia nelle vicinanze, in un lago di sangue con delle ferite profonde a braccia e polsi (e non è ancora stato definito come se le sia procurate). Resta il fatto che, fortunatamente, l’intervento delle forze dell’ordine gli ha salvato la vita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento