Cronaca Via Pozzuolo, 330

Entra al Sert durante la notte per rubare farmaci ma sfonda la porta sbagliata

Un uomo si è introdotto nell'azienda sanitaria durante la notte tra domenica e lunedì probabilmente per cercare farmaci ma è scappato senza portare via nulla

Si introduce nei locali del Sert cercando probabilmente farmaci ma, una volta spaccata la porta di un ambulatorio capisce di aver sbagliato stanza e probabilmente a causa dell'allarme che nel frattempo è scattato, fa perdere le sue tracce.

L'accaduto

È quanto accaduto nei locali dell'azienda sanitaria di via Pozzuolo nella notte tra domenica e lunedì, quando un uomo incappuciato è entrato nei corridoi del Sert, il servizio per le tossicodipendenze dell'Azienda sanitaria, forzando una porta probabilmente grazie anche all'aiuto della gamba di una sedia, che è stata ritrovata per terra nel corridoio dei locali. Una volta preso servizio sono stati i dipendenti ad accorgersi dell'accaduto e a cercare di capire se dall'ambulatorio preso di mira mancasse qualcosa. A un primo controllo, però, è parso non essere stato prelevato nulla tanto che il sospetto è che l'uomo cercasse dei farmaci che erano però in un altra stanza della struttura.

Le indagini

I carabinieri stanno ricostruendo l'accaduto grazie alle immagini di sorveglianza derivanti dalle telecamere interne che hanno ripreso l'uomo mentre si aggirava nei corridoi del Sert. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra al Sert durante la notte per rubare farmaci ma sfonda la porta sbagliata

UdineToday è in caricamento