Anche il centro storico si prepara per il "porta a porta": si comincia con la raccolta dell'umido

Nei prossimi giorni saranno tolti i cassonetti in strada: si spera che l'abbandono di rifiuti di ogni tipo sui marciapiedi sia un fenomeno destinato a finire

Alcuni cassonetti ancora presenti in centro a Udine

Anche il centro storico si prepara alla raccolta porta a porta: l'avvio è previsto da giovedì 1 ottobre, con l'esposizione dei contenitori nella serata di mercoledì 30 settembre. La prima tipologia di rifiuti ad essere esposta sarà l'“organico-umido”. Contestualmente, Net S.p.A. avvierà lunedì 28 settembre lo svuotamento e il lievo degli ultimi cassonetti stradali ubicati all'interno della circoscrizione 1 ossia il centro storico e i viali che lo perimetrano. Le operazioni si protrarranno indicativamente per circa due giorni. Per urgenze e conferimenti straordinari di rifiuti, sono attivi e disponibili per le ricezioni, i due centri di raccolta in via Stiria (dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 17 e la domenica dalle 8 alle 12) e via Rizzolo (dal lunedì al sabato dalle 7 alle 17).

Siamo davvero soddisfatti del nostro lavoro e della risposta davvero eccezionale dei cittadini udinesi", esordisce il direttore di Net S.p.A., Massimo Fuccaro. "L’impegno intenso e le attività messe in campo in questi mesi nelle altre circoscrizioni e - non ultima, a partire da agosto, nella settima ex circoscrizione - sta portando i suoi frutti; i numeri lo dicono chiaramente: con circa 80.000 cittadini serviti il sistema “casa per casa” continua a mantenere elevati standard di percentuale raccolta differenziata – la media dei primi nove mesi è all’82,4% - ma anche consolida un’ottima qualità delle varie frazioni di rifiuto che raccogliamo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento