In esclusiva per il Triveneto la guida in realtà virtuale

In anteprima assoluta a Pordenone il Gruppo Autostar, in collaborazione con Mercedes-Benz, offrirà ai suoi clienti la possibilità di configurare e testare l’auto così come la desiderano

Un approccio alla scelta e all'acquisto dell'auto assolutamente rivoluzionario, che ribalta le regole comuni e sfrutta le nuove tecnologie legate alla realtà virtuale per far vivere ai clienti un'esperienza unica ed incredibilmente vicina a quanto immaginato. Questo l’intento del progetto “Virtual Vehicle Presentation Area”, promosso da Mercedes-Benz e sposato da Gruppo Autostar, che lo ospita in esclusiva per tutto il Triveneto dal 9 aprile al 2 maggio 2018.

In esclusiva per il Triveneto la guida in realtà virtuale-2La location è la sede Mercedes-Benz di Pordenone, punto di riferimento sia per la clientela del Friuli Venezia Giulia, sia del vicino Veneto. Entrando in concessionaria è subito riconoscibile l’area dedicata, uno spazio di circa 12 mq in cui è possibile configurare e testare virtualmente il modello Mercedes-Benz dei propri sogni. L’esperienza parte utilizzando un touch screen ad alta risoluzione, utile per scegliere la vettura desiderata tra i modelli C-Class Cabriolet, C-Class Coupé, E-Class Saloon, E-Class Estate, E-Class Coupé e definirne colore ed allestimento.
Si prosegue comodamente seduti sul Seat Box dove si valutano le finiture e gli interni. Infine, l’emozione di guida: grazie ad un simulatore è possibile riprodurre un test drive in compagnia di un driver virtuale. Un’esperienza totalmente immersiva, che facilita e dirige la scelta dell’auto da parte di chi è già in una fase avanzata del processo d’acquisto.

In esclusiva per il Triveneto la guida in realtà virtuale-2Il Gruppo Autostar si dichiara orgoglioso di essere stato scelto da Mercedes-Benz quale primo partner del Triveneto per il progetto di test drive virtuale. Un’iniziativa che permette all’azienda di fare un ulteriore passo nei confronti dei propri clienti, fornendo una risposta personalizzata ai loro desideri e dando loro l’opportunità di vivere in anteprima le stesse emozioni di guida che ritroveranno a bordo della propria auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

Torna su
UdineToday è in caricamento