menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Premariacco Beach ritorna al suo splendore

Dopo la segnalazione lanciata dalla nostra redazione il sindaco e l'assessore all'ambiente hanno ripulito il greto del fiume

Avevamo segnalato l'abbandono di rifiuti sulla conosciutissima spiaggia del Ponte Romano e ieri mattina l'amministrazione comunale di Premaricco è subito corsa ai ripari. Il Sindaco, Roberto Trentin e l'assessore all'ambiente, Vincenzo Durì, muniti di sacchi e guanti hanno raccolto le immondizie ridando dignità alla zona. A fine lavoro è stato necessario l'arrivo di un furgoncino per rimuovere tutti i rifiuti abbandonati. Sul greto del fiume sono state rinvenute bottiglie di plastica, lattine, piatti di carta ed addirittura alcuni pannolini. Dopo aver ripulito spiaggia e sottobosco, i rifiuti sono stati differenziati e portati in eco piazzola. 

Un'azione che ha riportato “Premariacco Beach” al suo splendore. Resta però quanto accaduto e la testimonianza che ancora ci son persone incuranti del rispetto dell'ambiente. Il vero problema è l'inciviltà di chi approfitta della bellezza di un territorio senza rispettarlo. 
Un comportamento gravissimo per cui l'amministrazione chiede aiuto sia ai cittadini di Premariacco che ai frequentatori della zona nel vigilare e segnalare prontamente l'eventuale ripetersi del fatto. Proprio per agevolare la raccolta dei rifiuti, l’area di Ponte Romano è attrezzata con bidoni appositi: abbandonarli, oltre che un atto di inciviltà è un reato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento