Ponte danneggiato lungo l'autostrada A23: tecnici al lavoro

Un cavalcavia che passa sopra l'arteria nel territorio del Comune di Bicinicco è stato danneggiato dal braccio di un escavatore. Si lavora per ripristinare la circolazione regolare

Dopo gli interventi di emergenza effettuati martedì sul cavalcavia che attraversa la A23 nel comune di Bicinicco - è stato lesionato dal braccio di un escavatore in transito - , i tecnici di Autovie Venete sono al lavoro per individuare il percorso più rapido e sicuro per ripristinare il passaggio. Immediatamente dopo l’incidente  è stata ripulita la parte danneggiata della struttura e l’intero manufatto è stato messo in sicurezza. Per garantire la sicurezza del traffico autostradale, è stato chiuso alla circolazione il tratto di Strada Provinciale 71 che attraversa il cavalcavia, in attesa dei risultati di più approfondite verifiche di staticità, già avviate, e delle valutazioni sulla tipologia di intervento da attivare. I tecnici strutturisti sono al lavoro per ridurre il più possibile i tempi per il ripristino della funzionalità del ponte. Il cavalcavia, infatti, rientra nella direttrice che collega la zona industriale di Palmanova con quella di Bicinicco, arteria particolarmente frequentata dai mezzi pesanti diretti soprattutto verso la Bipam, una zona attualmente raggiungibile usando il percorso alternativo che utilizza la Napoleonica.ponte-3

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

  • Farmaci generici e di marca: sono davvero uguali?

  • Formiche in casa, i metodi naturali per allontanarle

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

Torna su
UdineToday è in caricamento