Polveri sottili: allarme rientrato, niente stop alla circolazione delle auto

L'alzarsi del vento ha fatto in modo che non venissero sforati per il terzo giorno consecutivo i limiti imposti dalla normativa nazionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

A Udine non ci saranno limitazioni alla circolazione per domani domenica 4 marzo. Dopo gli sforamenti dei livelli delle polveri sottili registrati dalle centraline Arpa negli ultimi tre giorni, dalla tarda mattinata di oggi grazie all’arrivo del vento i valori di pm10 sono scesi fino a quota 45 mg/m3, sotto la soglia di guardia di 50 mg/m3.

“Le previsioni dell’Osmer indicano condizioni meteo meno favorevoli al ristagno già dalle prossime ore – spiega l’assessore alla Qualità della città Lorenzo Croattini –. Quindi non c’è necessità di attivare le misure previste dal Piano d’azione comunale”.

Torna su
UdineToday è in caricamento