Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

La Polizia stradale scende in "aula" per sensibilizzare i giovani ad una guida sicura

L'iniziativa è volta a sensibilizzare la collettività sul tema delle conseguenze dell’incidentalità grave sulle strade, fenomeno che purtroppo non accenna a diminuire.

Polizia stradale

Nell’ambito della campagna di sicurezza stradale EDWARD (A European Day Without A Road Death), promossa dal network Europeo delle Polizie Stradali d’Europa, nella giornata del 26 settembre la Polizia Stradale di Udine in collaborazione con il Provveditorato agli Studi di Udine e con l’Automobile Club di Udine ha effettuato alcune iniziative sul territorio per sensibilizzare la collettività sul tema delle conseguenze dell’incidentalità grave sulle strade, fenomeno che purtroppo non accenna a diminuire.

L'intervento

Il primo intervento della mattinata è stato effettuato presso l’Educandato Statale Uccellis di Udine e ha visto coinvolte le classi 4^ e 5^ del Liceo per un totale di circa 80 studenti, mentre il secondo intervento è stato svolto presso il Liceo Classico. Stellini di Udine, alla presenza delle classi 4^ e 5^, per un totale di 180 ragazzi. Entrambi gli incontri sono stati per i ragazzi coinvolti, neopatentati o prossimi al conseguimento della patente, un momento di riflessione sul fenomeno dell’incidentalità stradale e sulle gravi conseguenze che ne derivano per tutta la collettività.

I ragazzi sono stati accompagnati dai relatori in un percorso che ha aumentato la loro consapevolezza sul fenomeno dell’infortunistica stradale, e sono stati portati a riflettere sulla necessità di ridurre il numero delle vittime e dei feriti gravi da incidente stradale, riallineandosi agli obiettivi europei di riduzione del 50% delle vittime di incidenti stradali entro il 2020.

I consigli

L’intervento mirava a far comprendere ai ragazzi che questo obiettivo può essere raggiunto anche grazie alla maggior attenzione dei guidatori si è sottolineato l’importanza di evitare le distrazioni alla guida, telefono cellulare in primis, nonché la necessità di allacciare le cinture di sicurezza, di prestare attenzione alle condizioni del veicolo, e di porsi alla guida solamente in condizioni psicofisiche ideali

 Nella serata invece la Polizia Stradale di Udine è stata presente a Socchieve presso la Sala Convegni dell’Albergo Diffuso Col Gentile, ove, in collaborazione con l’Associazione Friulana Donatori Sangue, ha tenuto una conferenza di sensibilizzazione sulle medesime tematiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia stradale scende in "aula" per sensibilizzare i giovani ad una guida sicura

UdineToday è in caricamento