menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la Polizia stradale di Gorizia in azione

la Polizia stradale di Gorizia in azione

A4: un tir su due non è in regola

Controlli a tappeto da parte della polizia di Gorizia e di Nova Gorica nell'ambito della campagna di sicurezza stradale europea denominata "Tispol-Track". Su 107 veicoli controllati, 52 non sono in regola.

Oggi le polizie stradali del Friuli Venezia Giulia e della vicina Repubblica Slovena hanno effettuato controlli congiunti inerenti la campagna europea  'Tispol-Track

Tre pattuglie della Polizia Stradale di Gorizia e una pattuglia degli omologhi reparti di Nova Gorica hanno sviluppato una articolato protocollo di controlli con i seguenti risultati:

-Nel territorio italiano sono stati controllati un totale di 26 articoli di cui 20 dell'UE e 6 extraeuropei. Le violazioni riscontrate sono state 16, 15 su veicoli UE e 1 extra UE. Le tipologie di infrazioni sono per lo più le seguenti: dispositivi di equipaggiamento non conformi, superamento dei limiti di massa, inosservanza periodi di guida e riposo e irregolarità sul dispositivo del cronotachigrafo.

-Nel territorio sloveno sono stati controllati 81 mezzi pesanti di cui 76 UE e 15 extra UE. Le violazioni in questo caso riscontrate sono state 39 di cui 37 su veicoli UE e 2 extra UE. Oltre confine le irregolarità segnalate sono state: superamento dei limiti di velocità, sistemazione del carico e tempi di guida e di riposo.

La 'Tispol' rappresenta una struttura di collaborazione permanente fra le polizie stradali dei paesi aderenti all’Unione Europea e ha come obiettivo quello di monitorare e contrastare i fenomeni pregiudizievoli della sicurezza stradale (eccessi di velocità, conduzione di motocicli e guida in stato di ebbrezza). La sinergia si è altresì estesa agli operatori del S.I.T.della motorizzazione civile di Venezia che, grazie al sofisticato e tecnologico Centro Mobile di Revisione hanno proceduto al controllo tecnico dei veicoli pesanti. Questo ha permesso di vagliare le condizioni tecniche e di sicurezza dei tir che accedono ai caselli autostradali della limitrofa A/4.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento