Falsi buoni Zara da 150 euro: attenzione alla truffa online

L’allerta della Polizia Postale. La soluzione è non rispondere alle domande e stare sempre attenti alle promozioni troppo allettanti

In data odierna la Polizia di Stato ha diramato l’invito alla cittadinanza a prestare attenzione ad un fantomatico messaggi che circola via mail o in rete che promette un buono da 150 euro da utilizzare per festeggiare l’apertura di 3 nuovi negozi Zara in Italia.

Come spiega la Polizia Postale, la truffa è dietro l'angolo, per la precisione dietro tre domande che vendono poi poste dietro al link suggerito per accedere all'omaggio. Il modo migliore per difendersi è non rispondere mai a questi messaggi, palesemente strani, non cliccare e soprattutto non fornire dati personali e bancari.

Sono tanti, purtroppo, i consumatori che cadono in queste truffe, allettati dalle proposte che appaiono, almeno in astratto, credibili perché in genere vengono utilizzati alcuni loghi del tutto identici a quelli di note aziende come la multinazionale dell’abbigliamento in questione. Cascarci è molto facile. Bisogna solo prestare attenzione, accertarsi sempre della provenienza del messaggio ed evitare di seguire le istruzioni poste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Due fotografi friulani tra i migliori al mondo nell'immortalare i matrimoni

Torna su
UdineToday è in caricamento