Vacanze 2019: polizia italiana presente in Croazia per aiutare i turisti

L'obiettivo è quello di offrire sostegno nell'eventualità di incidenti o altre necessità

Offrire supporto ai turisti italiani in Croazia: è questo l'obiettivo del servizio di polizia nato dalla collaborazione tra le forze dell'ordine dei due Paesi e che coinvolge anche un operatore della Questura di Trieste, il vice ispettore Alessio Visintin, attualmente a Rovigno, dove opera in stretto contatto con la polizia del posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tutta la Croazia e in particolare nelle località in cui si registra un'alta percentuale di turisti - spiega la Questura di Trieste - sono dislocati agenti di Polizie straniere. Il servizio che riguarda l'Italia, voluto dalla Direzione Centrale per la Polizia Criminale e gestito dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, offre sostegno ai turisti nell'eventualità di incidenti o altre necessità. Tra le attività svolte dall'agente ci sono anche i servizi di prevenzione con la Volante della Polizia Croata, l'attività informativa e di prossimità, la partecipazione ai controlli degli italiani in arrivo alla Dogana con barche private o motonavi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

  • Incidente mortale sulla strada Ferrata, tra Varmo e Morsano

  • Chiuso un bar per aver violato le norme anti Covid, clienti arrabbiati coi carabinieri

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento