Cronaca

Scoppia una rissa fra fratelli e all'arrivo della polizia viene aggredito un agente

Un parente dei due giovani ha anche confessato di aver gettato un fucile in un vicino canale. L'arma è stata rinvenuta stamane con all'interno anche un proiettile

Un’accesa discussione fra fratelli poteva trasformarsi in tragedia, se non fossero arrivati in tempo gli agenti delle Volanti della questura di Udine . 

I fatti

La polizia, interviene all'interno di una abitazione di Udine sud poco prima della mezzanotte, per una lite in corso. Una volta giunti sul posto, i poliziotti separano i due ed identificano i presenti. Durante le operazioni, nonostante l'arrivo delle forze dell’ordine, uno dei due ragazzi tenta di scagliarsi contro l’altro ed è necessario un ulteriore intervento degli agenti, uno dei quali viene preso a morsi sull’avambraccio. Per il giovane, che si trovava agli arresti domiciliari, a quel punto è scattato l’arrestato. Gli agenti lo hanno condotto nel carcere udinese dov’è in custodia cautelare per resistenza a pubblico ufficiale.

L'arma

Durante l’intervento uno dei parenti, sempre residente nella medesima casa, esasperato dalle continue discussioni tra i fratelli, confessa al personale delle Volanti di aver appena gettato in acqua, in un canale prospiciente l’abitazione, un fucile detenuto illegalmente, e di voler quindi esser condotto in carcere. Una dichiarazione che per trovare conferma ha dovuto attendere qualche ora: a causa dell'acqua corrente e dell’ora tarda per gli agenti è stato impossibile verificare i fatti. L’uomo è stato comunque condotto in Questura per tutti gli accertamenti del caso, e solo stamane i poliziotti hanno effettivamente rinvenuto un fucile, con le canne tagliate ed un proiettile inserito, deferendo il parente all’Autorità Giudiziaria competente con le accuse di possesso illegale di arma alterata e ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia una rissa fra fratelli e all'arrivo della polizia viene aggredito un agente

UdineToday è in caricamento