menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Getta sui binari hashish ed eroina per non farsi scoprire, ma viene denunciato

La polizia ha intercettato a Udine, in stazione, un ragazzo residente a Palmanova: con sè aveva un quantitativo di stupefacente e aveva cercato di liberarsene buttandolo sulle rotaie

Un ragazzo di 30 anni residente a Palmanova, è stato deferito in stato di libertà dopo un controllo avvenuto sabato sera nella stazione di Udine. L.M. , subito dopo essere stato controllato dagli agenti della polizia ferroviaria, ha cercato di liberarsi di un sacchetto in cellophane contenente otto involucri di hashish.

Il ragazzo lo ha gettato a terra vicino al primo binario, ma i poliziotti se ne sono accorti. Hanno così proseguito la perquisizione, rinvenendo addosso al trentenne altri tre involucri contenenti eroina.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata così come una quantità di denaro di cui il ragazzo non è riuscito a giustificare il possesso. L.M. è stato quindi deferito in stato di libertà all'autorità giudiziaria per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento