Pocenia: il sindaco diventa impiegato e rilascia certificati

E' successo in un comune della Bassa friulana, dove a causa della carenza di personale, Danilo Bernardis ha dovuto prendere il posto dell'impiegato all'anagrafe

Il sindaco si trasforma in impiegato all'anagrafe e rilascia certificati ai cittadini. Succede a Pocenia, dove manca personale all'anagrafe, così il sindaco Danilo Bernardis ha deciso di sostituire un dipendente che si è licenziato poco prima di Natale. Un secondo impiegato, come riporta Il Gazzettino, è in malattia da più di 20 giorni, così le pratiche hanno cominciato ad accumularsi e il sindaco ha pensato di risolvere la situazione, nell'attesa di assumere un'altro dipendente. Come spiegato dal primo cittadino, nella pubblica amministrazione le assunzioni non sono una procedura snella. Del caso è stato anche informato il Prefetto e il sindaco ha chiesto aiuto anche ai Comuni della bassa friulana, ma nessuno di loro ha personale in più "da prestare" al comune di Pocenia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta da un’acquasantiera, muore a 7 anni

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

Torna su
UdineToday è in caricamento