rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Pasian di Prato / Via Santa Caterina, 48

Pizzeria rimane aperta dopo il coprifuoco: denunciato il titolare e sospesa la licenza

Arriva la prima sospensione a carico di un locale che non ha rispettato il decreto che impone la chiusura: si tratta di una pizzeria al trancio a Santa Caterina

Il primo provvedimento a carico di un locale che ha trasgredito le regole imposte dal decreto contro la diffusione del Coronavirus è arrivato. Nella giornata di ieri, i carabinieri della stazione di Martignacco hanno "pizzicato" i gestori della pizzeria "Al Trancio d'Oro", in via Santa Caterina a Pasian di Prato, ancora aperti alle 19.30, un'ora e mezza oltre l'orario consentito dal decreto. Per il titolare è scattata la denuncia a piede libero per "inosservanza dei provvedimenti dell'autorità", inoltre è stata richiesta la sospensione della licenza, come previsto per viola le prescrizioni previste dal Dpcm recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzeria rimane aperta dopo il coprifuoco: denunciato il titolare e sospesa la licenza

UdineToday è in caricamento