Via Laipacco avrà la sua ciclabile, pronti 470mila euro

L'intervento era richiesto da tempo. Michelini: "Se tutto va per il verso giusto per l'autunno ce la dovremmo fare"

Via Laipacco avrà la sua pista ciclabile. Previsto dall'amministrazione un impegno di circa 470mila euro (comprensivi di 70mila euro destinati agli espropri necessari, che coinvolgono una quarantina di proprietà) per un percorso ciclopedonale che si aggira sugli 850 metri di lunghezza, dall'inizio della strada (all'incrocio con via Buttrio) alla zona della palestra. 

Michelini

I lavori, secondo le previsioni del vice sindaco Loris Michelini, partiranno in autunno. "La zona attende quest'opera da circa 20 anni - dice il componente della Giunta Fontanini -. Una volta che il progetto sarà approvato dal Consiglio e ottenuto il via libera della Regione i tempi tecnici ci porteranno più o meno all'autunno. Sono soddisfatto degli espropri. Abbiamo condotto le trattative incontrando tutti gli interessati e nel termine di legge di 60 giorni nessuno ha sollevato obiezioni". 

I fari

La pista e il marciapiede saranno posizionati sul lato sinistro della strada andando verso Laipacco. I fari dell'illuminazione resteranno sul lato destro, a tutela della sicurezza dei passanti, ma verranno rinnovati, potenziati e indirizzati verso il percorso. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Più di 5mila i truffati dalle manutenzioni antincendio

  • Si accorge del monossido e salva i colleghi dall'intossicazione mortale

Torna su
UdineToday è in caricamento