Un giorno di sole può bastare, domani sarà di nuovo pioggia battente

Le previsioni del bollettino meteo della Protezione civile annunciano precipitazioni su città e provincia

Dopo un giorno di tregua la pioggia è di nuovo in arrivo sulla nostra regione. Il bollettino meteo della Protezione civile.

Situazione attuale

Una profonda saccatura atlantica venerdì arriverà sul Mediterraneo convogliando un fronte verso le Alpi in generale e il Triveneto in particolare. Il fronte è inserito in un intenso flusso di correnti umide meridionali e seguito da correnti più fredde e secche atlantiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Previsioni

Venerdì previste in pianura piogge in genere intense e temporali. Sui monti precipitazioni anche molto intense e temporalesche, specie sulle Prealpi, con quota neve mediamente sui 1800 metri circa, 1500 metri sulle Alpi con oscillazioni anche significative. Verso il Cadore la quota neve sarà in genere più bassa e potrà scendere fino a 1200 metri circa. In quota soffieranno venti sostenuti da Sud. Sulla costa soffierà Scirocco da sostenuto fino a forte e in serata girerà a Libeccio sostenuto. Possibili mareggiate sulle coste esposte. Le piogge sulla costa saranno meno intense rispetto alla pianura, ma saranno possibili dei temporali, specie sulla fascia lagunare. Per sabato è previsto un miglioramento con qualche rovescio temporalesco residuo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Udine Sud, apre un nuovo store di abbigliamento e accessori per la casa

  • "Non siamo solo villotte e longobardi, non siamo neanche tutti drogati morti di noia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento