Pioggia, vento e grandine di nuovo in azione nel pomeriggio

Dopo le precipitazioni di ieri secondo il bollettino meteo della Protezione civile regionale è in arrivo una nuova perturbazione

Lignano minacciata dal temporale (foto di Dario Montagner)

Dopo i temporali forti della serata di sabato sulla regione è in atto una temporanea fase più stabile, con atmosfera molto afosa, ma le precipitazioni sono di nuovo in arrivo secondo il bollettino meteo della Protezione civile regionale. 

Evoluzione

Nelle prossime ore tornerà ad esserci marcata instabilità, soprattutto nel pomeriggio, fra le 14 e le 18. E' previsto in quota un temporaneo afflusso di correnti occidentali un po' più fresche che contrastando con le masse d'aria umida degli strati medio-bassi, favoriranno lo sviluppo di temporali, specie su pianura, costa e sulla zona orientale. E' probabile che localmente qualche temporale possa essere forte, con colpi di vento e grandinate. Al seguito di questa fase temporalesca pomeridiana è atteso a tratti vento da moderato a sostenuto da nord o nordest, Bora sostenuta sulla costa. In serata attenuazione dei fenomeni su tutte le
zone.

Bilancio sabato

Durante la fase acuta dell’evento nella giornata di ieri sono state è stata segnalata un intensa grandinata a Sacile, numerosi alberi caduti dovuti al colpi di vento a Udine e a Trieste.

Volontariato

Da inizio evento hanno operato complessivamente 50 volontari con 15 mezzi per taglio alberi e monitoraggio sul territorio. Numerose le chiamate al Nue per problematiche legate alla mancanza di corrente elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento