menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

In Fvg arrivano freddo, neve e pioggia, l'allerta della Protezione Civile

La Protezione civile ha già diramato l'allerta gialla e arancione per le diverse zone della regione. Rischio ghiaccio in montagna, mentre sono attese copiose nevicate nel tarvisiano

Dopo un inverno ballerino e un Natale che del tradizionale bianco da neve ha avuto ben poco crollano le temperature soprattutto al Nord Italia a causa di una perturbazione intesa che transiterà sull'intera Penisola, avviando una fase di maltempo marcato.

Venerdì la depressione si allontanerà verso sud-est.

Precipitazioni intense sui monti ed in pianura a partire da oggi, molto intense sulle Prealpi Giulie, più moderate sulla costa, con quota neve in temporaneo rialzo a 800-1000 m sulle Alpi, 1000-1300 m sulle Prealpi.

In serata neve abbondante sul Tarvisiano. Nella notte precipitazioni più moderate con quota neve in calo a 500 m circa.

Sulla costa ed in quota soffierà vento da sud da sostenuto a temporaneamente forte specie verso sera con possibili mareggiate.

Giovedi 28 dicembre

Precipitazioni più moderate nella giornata di domani e neve oltre i 400 m circa. Possibile qualche fase di neve anche sulle zone più alte del Carso. Sulla costa soffierà Bora moderata. In giornata precipitazioni in attenuazione a partire dalla Carnia.

La protezione civile ha già diramato l'allerta gialla ed arancione per le diverse zone del Friuli Venezia Giulia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento