Maltempo, rischio crollo per il ponte sul torrente a Ovaro

Numerosi gli interventi dei Vigili del fuoco in tutta la provincia. Ore di apprensione nel paese lungo la strada regionale 355

La furia del Degano a Ovaro

L'emergenza maltempo in provincia ha costretto a una lunga serie di interventi i vigili del fuoco, in prevalenza nella zona montana. 

Lavori in corso

Devono ancora essere effettuati una quindicina di interventi, sempre nella zona montanta, dovuti anche ai danni causati sulle coperture di alcuni fabbricati dall'azione del vento. Particolarmente delicata la situazione nel comune di Ovaro, dove il torrente Degano, lungo la regionale 355, si è ingrossato e sta erodendo una spalla del ponte. Sul posto il funzionario di turno, l'ingegner Eugenio Bagnarol, per una valutazione sullo stato del manufatto. 

Video: la furia del Degano

Video: Forni Avoltri, l'acqua invade le strade del paese

I paesi 

Interventi per la rimozione di rami e alberi pericolanti nel comune di Socchieve, nel comune di Resia sulla  strada provinciale 42 e sulla strada statale 13 in località Resiutta, nel comune di Ampezzo sulla strada provinciale 73, nel comune di Tolmezzo, nel comune di Paularo sulla strada provinciale 40, nel comune di Amaro sulla strada statale 52, nel comune di Trasaghis e nel comune di Verzegnis.Ci  sono stati anche alcune interventi per movimenti franosi ad Ampezzo sulla strada provinciale 73, a Forni Avoltri e ad Arta Terme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale all'opera

Impegnati i distaccamenti di Tolmezzo, Gemona del Friuli, Cividale e i distaccamenti volontari di San Daniele, Paularo, Forni Avoltri, Rigolato e Cercivento.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento