menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apre il paracadute per emergenza e resta bloccato su un albero

Incidente senza conseguenze per un 38enne di Chiusaforte, incappato nel disguido mentre sorvolava una zona del Cadore

Stava sorvolando - nella giornata di giovedì - con il parapendio il monte Tudaio, nella zona di Vigo di Cadore (Bl), quando è stato costretto ad azionare il paracadute per salvarsi. Vista la gestione difficoltosa dell’emergenza è però finito bloccato su un albero. L

Fortunatamente per lui il 38enne di Chiusaforte J. M è riuscito a scendere e ha lanciato l'allarme al 118, che ha così ha inviato l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, assieme a una squadra del Soccorso alpino del Centro Cadore. 

Il pilota, illeso, è stato imbarcato dal tecnico del Soccorso alpino dell'equipaggio con un verricello di 50 metri. L'elicottero ha poi trasportato in quota due soccorritori che hanno recuperato l'attrezzatura del pilota.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento