Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Braidotti

Nimis: minaccia e percuote la madre durante gli arresti domiciliari

Il protagonista della vicenda è un 40enne del luogo, salito agli onori delle cronache lo scorso mese di deicembre per aver aggredito a coltellate l'ex marito della sua fidanzata. E' stato arrestato e portato in via Spalato

Lo scorso dicembre era stato protagonista di un'aggressione a coltellate nei confronti dell'ex marito della convivente, che ne aveva causato la detenzione agli arresti domiciliari.

Questa volta i problemi li ha avuti con la madre, la 68enne M.Q., che convive con lui in casa: la donna ha denunciato il figlio a causa delle continue minacce e percosse subite.

Per il 40enne Alberto Furlan si sono così spalancate le porte del carcere di Udine, dove è stato condotto dai carabinieri di Tarcento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nimis: minaccia e percuote la madre durante gli arresti domiciliari

UdineToday è in caricamento