menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agente della Municipale preso a pugni in piazza Primo Maggio

Il vigile aveva ripreso un 27enne affinché mettesse guinzaglio e museruola ai suoi due cani, tra cui un pitt bull, che scorrazzavano liberamente in Giardin Grande

Vigile aggredito in città. Si trovava nella piazza Primo Maggio per monitorare la situazione quando ha visto un pitt bull libero, senza guinzaglio e museruola come da prescrizione. Ha così intimato a chi lo avrebbe dovuto tenere - un 27enne che aveva con sé un altro cane (un meticcio), sempre libero, - di rimediare alla situazione.

Per tutta risposta si è visto spintonare e insultare. All’atto della richiesta delle generalità, dopo questa prima reazione, ha rimediato dei pugni in faccia. Non pago della situazione l’aggressore si è pure tolto i pantaloni dopo aver picchiato il pubblico ufficiale.

Sul posto i carabinieri del Norm. Il ragazzo è stato sanzionato per non aver tenuto i cani al guinzaglio e senza museruola e denunciato per rifiuto di fornire le proprie generalità, minacce e violenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento