Rischio ghiaccio: spargisale in azione per le strade di Udine

Attivato il Piano neve. Il Comune ha disposto la salatura preventiva della viabilità cittadina

Le ditte incaricate dall'amministrazione comunale sono entrate in azione con un intervento di salatura preventiva della viabilità cittadina per scongiurare il rischio ghiaccio. Di fronte a un'evoluzione del meteo particolarmente incerta, ma con temperature ancora piuttosto basse unite alla possibilità del protrarsi di precipitazioni nevose intermittenti, anche se di debole intensità, l'ufficio Manutenzioni del Comune di Udine ha deciso, nella mattinata di oggi, 1° marzo, di attivare il Piano neve.

Infatti, con un terreno particolarmente freddo, resta alta la probabililità di congelamento di qualsiasi precipitazione dovesse verificarsi. Inoltre, in base alle previsioni dell'Osmer, l'umidità relativa aumenterà progressivamente e si manterrà su valori tra l'80 e il 90%, con la crescente probabilità di ghiaccio al suolo nelle notti di giovedì e venerdì, anche in assenza di precipitazioni.

Considerati questi fattori ed evidenziato che anche in caso di deboli nevicate una tardiva attivazione degli interventi creerebbe inutili rischi per la circolazione stradale, i tecnici comunali hanno ritenuto necessaria la salatura preventiva della viabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

Torna su
UdineToday è in caricamento