Cronaca

Ibride escluse dai parcheggi gratis a Udine: i cittadini lanciano una petizione

La decisione entra in vigore oggi: in tanti si sono lamentati anche per la mancanza di preavviso che impedisce di sottoscrivere un abbonamento in tempo

Non è piaciuta a nessuno la mossa di infilare in una delibera, a un giorno dall'attuazione, la scelta di far pagare i parcheggi in città alle auto ibride. I primi a lamentarsi sono stati i consiglieri dell'opposizione, a partire da Alessandro Venanzi (Pd) che ha criticato la scelta immaginando che dipenda dal desiderio della giunta "di far cassa".

Da oggi le auto ibride pagheranno i parcheggi blu

Ragionamento condiviso anche con la collega di partito Cinzia Del Torre che ha posto anche l'accento sulla tempestività della decisione, che ha messo in difficoltà chi, con una macchina ibrida, si è ritrovato da un giorno all'altro in difficoltà rispetto agli abbonamenti nei park. Essendo arrivata la notizia l'ultimo giorno del mese, in molti non sono riusciti ad adeguarsi per l'abbonamento di luglio. A farsi sentire ora sono anche i cittadini, che hanno lanciato una petizione online a riguardo.

La petizione

"L'amministrazione comunale di Udine ha deciso di modificare l'agevolazione per la sosta gratuita dei veicoli meno inquinanti dal 1 luglio 2021. Dopo aver incentivato la popolazione all'acquisto di auto ibride negli scorsi anni, l'amministrazione toglie l'agevolazione per tutti limitandola alle auto plugin Hybrid.

Considerando che, se l'auto ibrida plugin non è stata ricaricata utilizza il motore termico e può considerarsi al pari di un'auto benzina, la domanda sorge spontanea: come mai l'auto ibrida tradizionale viene considerata più inquinante e quindi esclusa dall'agevolazione?

Ancora, come mai nelle tipologie d'auto poco inquinanti rientrano le auto a metano notoriamente più inquinanti delle auto ibride e non rientrando le auto GPL?

Sono presenti forse troppi modelli (ibrido tradizionale e GPL) e l'amministrazione non vuole rinunciare all'introito del ticket nascondendosi dietro ad una scusa ambientale?

Con questa petizione vogliamo chiede di rivedere la decisione ed integrare nell'agevolazione le auto ibride tradizionali e le auto GPL ingiustamente escluse".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ibride escluse dai parcheggi gratis a Udine: i cittadini lanciano una petizione

UdineToday è in caricamento