menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"La piscina di palline non ci basta più", scatta la petizione delle neomamme

Gli spazi offerti ai più piccoli all'interno della Ludoteca di via del Sale sono troppo esigui e affollati. Un gruppo di mamme ha deciso di proporre una petizione online per chiedere alla giunta comunale un nuovo spazio dedicato alla prima fascia d'età

Sul portale Avaaz.org alcuni genitori udinesi hanno da poco attivato una raccolta firme (clicca qui per aderire) per portare a conoscenza di sindaco e assessori la necessità di maggiori spazi dedicati ai più piccoli in città, soprattutto alla luce del fatto che la Ludoteca comunale oramai è molto conosciuta e, fortunatamente, sempre più utilizzata. Questo l'appello all'interno della petizione:

Mamme, facciamo aprire una ludoteca comunale a Udine dedicata ai piccolissimi? Per la fascia d'età 0-3 anni c'è necessità di uno spazio maggiore data ormai l'enorme affluenza nella Ludoteca di via del Sale, nel centro città di Udine. Chiediamo al sindaco e agli assessori di dedicare un ulteriore spazio per i piccolissimi !

Cattura-14-22Solo nel 2014 gli utenti della Ludoteca sono infatti saliti a 20mila, con una media di circa 96 presenze giornaliere (Ricordiamo che l'accesso è libero e gratuito e che è aperta martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 15 alle ore 18, mentre il giovedì è possibile giocare la mattina, dalle ore 9 alle ore 12.). Un numero record che dimostra come il servizio offerto e la struttura adiacente al giardino del Torso, realizzata con un bellissimo restauro ultimato nel 2012, siano apprezzati e necessari, in particolar modo nei mesi invernali. I fruitori sono di ogni età e gli spazi lungo i tre piani sono dotati di centinaia i giochi da tavolo e oggetti dedicati per lo più ad un pubblico che va dai dai tre anni in su. Al piano terra è presente un'area motricità specificamente dedicata ai più piccoli (0-3 anni) con all'interno uno scivolo, una piccola piscina ripiena di palline di plastica, tappeti e alcuni giochi per la manipolazione. Una struttura, insomma, completa, ma forse poco attrezzata e sufficientemente grande per le necessità delle neomamme e dei loro piccoli bimbi.

E così, da ieri pomeriggio, al grido "La piscina di palline non ci basta più", sono scattate le prime adesioni alla raccolta firme e il tam tam delle condivisioni.

Ludoteca Udine-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento