Cronaca

Pesce non tracciato nel Manzanese, sequestro e multa

Un carico di 24 chili di salmone, scampi, mazzancolle, tonno a pinne gialle e gamberi rossi al centro dell'azione della Guardia costiera

Immagine d'archivio

Sequestrati 24 chil di pesce, conservato nella cella frigo di un ristorante della zona del Manzanese. L’operazione è stata messa in opera dalla Guardia costiera di Monfalcone. 

Il pesce sequestrato

Si tratta di salmone, scampi, mazzancolle, tonno a pinne gialle e gamberi rossi. Tutti i pesci erano privi di qualsiasi informazione relativa alla tracciabilità, facendo in modo che non si potesse risalire a provenienza, metodo di cattura, tempistiche e identità dei pescatori. Così sono stati disposti il sequestro amministrativo e una sanzione di 1500 euro per il ristorante

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesce non tracciato nel Manzanese, sequestro e multa

UdineToday è in caricamento