Cronaca

Perseguita la donna per cui ha perso la testa anche dentro il bar dove lavora, arrestato

L'uomo, 56enne, stava tormentando una giovane barista residente nel Friuli collinare

Aveva perso la testa per una 33enne residente nelle zona collinare, che però non corrispondeva i suoi sentimenti e così, invece di rassegnarsi, un uomo ha iniziato a seguirla ovunque, tanto che la donnaè stata costretta a rivolgersi alle forze dell'ordine.

Nonostante un ammonimento emesso dalla Questura di Udine, il 56enne –  residente in provincia – è stato colto in flagranza del reato di atti persecutori dai militari dell'Arma di Martignacco.

L'uomo aveva seguito la 33enne anche sul posto di lavoro, un bar, per poi iniziare a darle fastidio. Proprio all'interno dell'esercizio pubblico, infatti, l'uomo aveva tentato per l'ennesima volta un approccio non ricambiato. L'immediato intervento dei carabinieri ha consentito di rintracciare e bloccare il soggetto, che è stato arrestato e condotto alla Casa circondariale di Udine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita la donna per cui ha perso la testa anche dentro il bar dove lavora, arrestato

UdineToday è in caricamento