menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Asafa Powell

Asafa Powell

Lignano: i carabinieri hanno perquisito le stanza di Asafa Powell

I militari dell'Arma si sono presentati nel corso della notte all'hotel di Pineta dove risiedono gli atleti giamaicani. Smentita la notizia diffusa da un quotidiano caraibico, secondo il quale sarebbe stato arrestato il preparatore degli atleti

Blitz dei carabinieri del Nucleo anti sofisticazioni di Udine nel corso della notte: perquisite le stanze dell'hotel "Fra i Pini" di Lignano Sabbiadoro, nella zona di Pineta, dove alloggiano gli atleti giamaicani Asafa Powell e Jerome Simpson e il loro preparatore.

Il controllo è arrivato dopo la positività degli atleti in un controllo di maggio, effettuato nel corso dei campionati giamaicani di atletica leggera.

Gli uomini dell'Arma hanno sequestrati medicinali esteri e integratori a titolo precauzionale. I Nas, comandati dal capitano Antonio Pisapia, hanno eseguito l'attività con il supporto dei colleghi della stazione di Lignano, sotto il coordinamento del pm di turno della Procura di Udine, il dottor Andrea Gondolo.

Il materiale sequestrato verrà in seguito analizzato. Agli atleti era stata già comunicata l'infrazione un paio di giorni fa. Smentita la notizia diffusa da un quotidiano giamaicano, secondo il quale era stato arrestato il preparatore degli sprinter.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Violento scontro all'incrocio, auto distrutte e 4 persone in ospedale

  • Attualità

    Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

  • Sport

    Crotone-Udinese 1:2 | Riparte la corsa al decimo posto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento