Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Chiusaforte

Ancora neve: sul Friuli rimane il pericolo valanghe

La Protezione Civile ha prolungato l'allerta fino alle 14 di oggi, lunedì 4 gennaio

Permane fino alle 14.00 di oggi, lunedì 4 gennaio, il pericolo 4, elevato, per valanghe in tutta la zona montana. Ci sono inoltre alcune criticità relative alla viabilità regionale: mentre è stata riaperta la SS 52 “Carnica” (Passo Mauria), rimangono chiuse al traffico per neve o per pericolo valanghe le seguenti viabilità:
• SR UD 73 “DEL LUMIEI”
• SR UD 76 “DELLA VAL RACCOLANA” DAL KM 15
• SR UD 24 “DELLA VAL PONTAIBA” DAL KM 7+900
• SR UD 23 “DELLA VAL D’INCAROIO” DAL KM 12
Risulta ancora isolata la frazione di Sella Nevea (Chiusaforte), mentre sono state ripristinate tutte le alimentazioni e al momento non si registrano interruzioni di energia elettrica.


Nella giornata di ieri, domenica 3 gennaio, hanno operato complessivamente 348 volontari della Protezione Civile di tutta la regione per interventi di sgombero neve nei comuni di montagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora neve: sul Friuli rimane il pericolo valanghe

UdineToday è in caricamento