Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Pensionati: invalidità civile, domande entro il 31 marzo

La 50&Più Udine offre assistenza gratuita alle persone del commercio chi si trovano in quiescenza

L’associazione 50&Più Udine informa i pensionati del commercio che entro il 31 marzo va inviata all’Inps, tramite un modello online, la dichiarazione del diritto all’assegno di invalidità civile.

Per informazioni e per ricevere assistenza gratuita sono a disposizione gli uffici in viale Duodo 5. «Purtroppo per questo tipo di prestazioni pensionistiche – anticipa il vicepresidente di 50&Più Guido De Michielis, responsabile del settore previdenza – da un triennio non è stata prevista alcuna rivalutazione. Al contrario, grazia alla dura presa di posizione anche della nostra associazione a livello nazionale, si è fortunatamente chiusa al meglio la vertenza tra invalidi civili e Inps su un’altra questione: i trattamenti di invalidità verranno riconosciuti sulla base del reddito dell’interessato, senza tenere conto di eventuali redditi familiari».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensionati: invalidità civile, domande entro il 31 marzo

UdineToday è in caricamento