Trovato un sacco delle immondizie con 25 chili di hashish all'interno

La scoperta è stata fatta da un gruppo di volontari impegnati a ripulire le campagne di Pavia di Udine. Sulla provenienza stanno indagando i carabibieri di Palmanova e quelli del nucleo investigativo di Udine

Un sacco delle immondizie contenente 25 chili di hashish. Il singolare ritrovamento è stato registrato in località Cortello, a Pavia di Udine, in occasione della giornata ecologica promossa dall'amministrazione comunale.

Nella giornata di sabato diversi cittadini del comune a sud est di Udine si sono ritrovati per fare del volontariato, partecipando assieme alla pulizia delle zone del paese prese di mira dagli scaricatori abusivi di spazzatura. In queste occasioni si verificano spesso recuperi a dir poco curiosi, e quello di questa volta non è di certo da meno.

In base a una prima valutazione la sostanza stupefacente potrebbe trovarsi in quella posizione da almeno due mesi, ma sono necessarie analisi ulteriormente approfondite.

I carabinieri di Palmanova e del nucleo investigativo di Udine stanno indagando per comprendere al meglio il caso, che non dovrebbe avere nessun legame con i recenti fatti di cronaca che hanno coinvolto il territorio paviese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento