Pavan (Coldiretti Fvg): «Clima intollerabile, la Regione convochi un tavolo»

"Chiederemo un incontro per le vie brevi al presidente Fedriga e all’assessore competente Zannier affinché la Giunta prenda in mano la questione e convochi d’urgenza sindacati dell’agricoltura e consorzi degli apicoltori in modo da interrompere lo scontro" dice il presidente dell'associazione di categoria sulla moria delle api

Coldiretti Fvg, con il presidente Michele Pavan, stigmatizza il clima intollerabile nei campi che si è creato dopo l’indagine sullo spopolamento delle api per effetto di sostanze tossiche. «Una guerra tra poveri che non giova a nessuno – osserva Pavan –, la si deve assolutamente fermare».


La Federazione regionale conferma la sua linea: «Abbiamo il massimo rispetto per il lavoro della magistratura, ma è altrettanto importante sottolineare che gli agricoltori messi sotto accusa hanno utilizzato sementi conciate che non hanno bisogno di autorizzazioni da parte del Ministero della Salute e il cui acquisto è libero sul mercato perché non è richiesto il patentino che gli agricoltori devono avere per i trattamenti antiparassitari. Siamo una categoria che trae solo vantaggi dalla sostenibilità e dal rispetto dell’ambiente, cui puntiamo per primi», afferma ancora Pavan.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sollecitazione della Coldiretti Fvg va ora alla Regione: «Chiederemo un incontro per le vie brevi al presidente Fedriga e all’assessore competente Zannier affinché la Giunta prenda in mano la questione e convochi d’urgenza sindacati dell’agricoltura e consorzi degli apicoltori in modo da interrompere lo scontro e costruire un’intesa solida che tenga conto degli interessi delle parti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Chiuso un bar per aver violato le norme anti Covid, clienti arrabbiati coi carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento