menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buone notizie per Armero, la patente di guida era autentica

Il giocatore era stato fermato dai carabinieri poco prima di Natale, nella notte dopo il pareggio in casa con la Juventus allo stadio Friuli. La sua posizione è stata archiviata

Il Gip del Tribunale di Udine ha disposto l'archiviazione del reato di falso a carico del calciatore dell'Udinese Pablo Armero, per la presunta falsita' della patente. Fermato per un controllo dai carabinieri pochi giorni prima di Natale, il giocatore si era rifiutato di sottoporsi all'alcoltest dopo una serata passata probabilmente a festeggiare il pareggio conquistato con la Juventus.

Dai controlli sui documenti, i carabinieri avevano fatto partire una segnalazione per falso della patente e del permesso internazionale di guida. Il calciatore colombiano aveva sempre sostenuto l'autenticita' dei documenti, poi accertata dalla Squadra falsi documentali della Polizia di Milano. Sulla base di questo esito il giudice ha archiviato il caso, come ha reso noto l'Udinese attraverso un comunicato ufficiale.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento