menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passeggiata con i quattro zampe a Tolmezzo, buona partecipazione all'evento

Più di una cinquantina i cani protagonisti per l’iniziativa di “Giro…in giro con Bau”: gradimento per il percorso scelto e per lo spazio raccolto

E’ valso la pena il rinvio per il maltempo, perché domenica l’iniziativa di “Giro…in giro con Bau” promossa per la prima volta a Tolmezzo dalla Nuova Pro Loco attraverso il contributo di numerosi volontari, si è rivelata davvero un successo. Più di una cinquantina i cani protagonisti – dai simpatici chiwawa ai graziosi meticci ai più corpulenti pastori tedeschi - capaci di portarsi al seguito per una intera mattinata giovani, coppie ed intere famiglie per oltre un centinaio di partecipanti, alcuni dei quali giunti anche da altre località della Provincia di Udine.

“L’idea che abbiamo avuto si è rivelata vincente – commentano entusiasti il presidente della Pro Loco Roberto Zamolo assieme a Mauro Migotti, presidente della Consulta di Betania – le adesioni lo dimostrano ed anche i pareri raccolti e le attestazioni dei partecipanti a fine giornata. E’ stato apprezzato il percorso scelto, lo spazio ristoro allestito, la convivialità dell’iniziativa ed anche i gadget, regalati al termine della passeggiata, messi a disposizione dagli sponsor che si ringraziano vivamente. Questo ci sprona ad andare avanti in quella visione di valorizzazione dei siti naturalistici di Prà Castello e Betania che da alcuni anni ci siamo prefissati di raggiungere come Pro Loco.

Per questo invitiamo l’amministrazione comunale a trovare assieme una forma di collaborazione duratura nel tempo – aggiunge Zamolo - affinché si trasformi questo progetto in qualcosa di solido ed allo stesso tempo anche di utile per la manutenzione dei sentieri e dei percorsi cittadini”.

La sgambata, con in testa il  border collie addestrato alla ricerca condotto da Gianna, ha portato il gruppo di partecipanti sino al pianoro sovrastante di Prà Castello, quindi l’attraversata di un chilometro fino alla frazione di Betania lungo il sentiero tra i boschi, la discesa verso via Grialba affiancando la rosta di via Venzone e poi il rientro in centro città percorrendo in parte la passeggiata dell’ex ferrovia che conduce al parco urbano, quindi via Marchi e via Gemona.

Con i soldi raccolti la Pro Loco si impegnerà ad equipaggiare un’area verde della città da dedicare esclusivamente allo sfogo, al gioco e all’educazione degli amici a quattro zampe, così da avvalorare il corretto rapporto uomo-cane. Nel frattempo il sodalizio si è voluto complimentare con i colleghi della Pro Loco “Iulium Carnicum” di Zuglio i quali, a seguito della presenza con un proprio stand culinario alla recente edizione di “Tolmezzo in Fiore”, hanno deciso di destinare il ricavato per l’acquisto di una serie di piante devolute poi alle scuole del paese in occasione della Festa degli Alberi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento