menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entrano illegalmente in Italia dalle Valli, rispediti tutti in Slovenia

In mattinata sono stati accompagnati da personale della Questura al Settore Polizia di Frontiera di Gorizia per il perfezionamento delle procedure e la consegna alle autorità slovene

Sono entrati illegalmente in Italia, dalla zona delle Valli del Natisone, e sono stati poi riammessi in Slovenia. Si tratta di un gruppo di cinque migranti. A individuarli una pattuglia di militari dell’Esercito Italiano, assieme a un equipaggio della Guardia di Finanza, nella mattinata di ieri, nel Cividalese. 

Gli accertamenti posti in essere hanno permessi di ricostruire i fatti e di proporre, in base al vigente accordo bilaterale sulla riammissione dei cittadini stranieri – attraverso l’Ufficio della IV Zona Polizia di Frontiera – richiesta di riammissione senza formalità alle autorità slovene che, sulla base degli elementi riscontrati, dopo poche ore hanno comunicato di accettare.

In mattinata i cinque cittadini stranieri sono stati accompagnati da personale della Questura al Settore Polizia di Frontiera di Gorizia per il perfezionamento delle procedure e la consegna alle autorità slovene.       
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento