Entrano illegalmente in Italia dalle Valli, rispediti tutti in Slovenia

In mattinata sono stati accompagnati da personale della Questura al Settore Polizia di Frontiera di Gorizia per il perfezionamento delle procedure e la consegna alle autorità slovene

Sono entrati illegalmente in Italia, dalla zona delle Valli del Natisone, e sono stati poi riammessi in Slovenia. Si tratta di un gruppo di cinque migranti. A individuarli una pattuglia di militari dell’Esercito Italiano, assieme a un equipaggio della Guardia di Finanza, nella mattinata di ieri, nel Cividalese. 

Gli accertamenti posti in essere hanno permessi di ricostruire i fatti e di proporre, in base al vigente accordo bilaterale sulla riammissione dei cittadini stranieri – attraverso l’Ufficio della IV Zona Polizia di Frontiera – richiesta di riammissione senza formalità alle autorità slovene che, sulla base degli elementi riscontrati, dopo poche ore hanno comunicato di accettare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In mattinata i cinque cittadini stranieri sono stati accompagnati da personale della Questura al Settore Polizia di Frontiera di Gorizia per il perfezionamento delle procedure e la consegna alle autorità slovene.       
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

  • Tre nuovi decessi da Covid19 in FVG: si tratta di due 78enni e un 59enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento